Mots-clefs

000_moi narrateur001 180

Io, narrante (2005)

Io, narrante
stanco ambulante
incerto svicolante

ne ho viste tante
tante ne ho piante

001_amsterdam 1 180

Io, errante
tra amore e guerra
tra invidia e gloria
:

scavai monti di terra
bevvi fiumi di storia.

002_amsterdam 2 180

Io, narrato
sempre spiantato
sempre assillato

da creditori di favori
(che non so fare)

da negatrici di amori
(che non so rubare).

In fondo al treno
che m’ha divorato
men che sereno
sono angosciato.

003_amsterdam 3 180

Ho scritto in una scatola
ficcata in una botola
che rotola.

Ho scritto di getto e di piscia
trasformandomi in biscia
che striscia.

Ho scritto dalla culla
minacce a una fanciulla
sparita nel nulla.

Ho scritto sulla sabbia
che mi attaccasti la scabbia
con rabbia.

Ho scritto sulla cometa
un pensiero d’asceta
che mai si disseta.

Ho scritto la trama
di un’entusiastica brama
che mai si sfama.

Ho scritto sul foglio virtuale
il mio incubo ancestrale
spirituale e animale.

004_amsterdam 4 180

Ho smesso di scrivere
perché tanto è uguale:

a che serve la fama
se la pena non si cheta
se il dolore m’ingabbia
se sparisce la fanciulla
che un altro s’alliscia
dentro una botola?

005_amsterdam 5 180

Giovanni Merloni

écrit ou proposé par : Giovanni Merloni. Première et Dernière modification 3 avril  2014

TEXTE EN FRANÇAIS

CE BLOG EST SOUS LICENCE CREATIVE COMMONS

Licence Creative Commons

Ce(tte) œuvre est mise à disposition selon les termes de la Licence Creative Commons Attribution – Pas d’Utilisation Commerciale – Pas de Modification 3.0 non transposé.