Mots-clefs

001_le pro-fil d'ariane NB 180

Il pro-filo di Arianna (2004)

Arianna
Sali e scendi.
Il tuo corpo mascherato
(avviluppato, appena
accennato)
entra ed esce, repentino
(insieme all’omonimo filo)
attraverso lo speciale
sguardo azzurrino.

Arianna
ti confidi e ti conficchi
poi, assai presto
senza pretesto
– con un leggero sempr’elegante
tourbillon – sparisci.

Arianna
(bisogna ammetterlo)
tu mai cancelli
forever
i conquistati che dondolano
impiccati al tuo filo.

Teseo sì, rovesciando le convenzioni
e (addirittura) stravolgendo il mito
l’hai lasciato
sedotto e abbandonato
a farsi divorare
dal divino rimorso.

Con gli altri
sei benigna e presente:
dalle tue odissee a ritroso
mandi grandi cartoline
dove ti incastri piccola
appena percettibile
nelle spesse linee del mondo.

Fiducioso aspetto i tuoi ritorni.

002_ariane 01 180Anna.
Madre e sorella di Maria
sei disposta a qualsiasi avventura:
laveresti Gesù;
accompagneresti un cieco
oltre il mare;
volentieri gli racconteresti
le insidie patite
dalla nave pirata
gli scogli che potrebbero spezzare
(da un momento all’altro)
la chiglia nera, nascosta
sotto le scie grigie;
crederesti al cieco
che dice di chiamarsi Omero
o Tiresia o Ray Charles;
crederesti che quelle voci
dilatate, vaticinanti
possano far volare il mondo
fuori dalle orbite.

003_ariane 02 180

Anna samaritana
Anna sogno a occhi aperti
Anna luce che scivola
sul dorso del mare.

Anna patrona degli innamorati
che perdono il senno
per potersi salvare.

004_ariane 05 180

Nella tua forza vitale
c’è una strana dolcezza
senti-fisica
e senti-mentale.

Una risorsa nobile
generosa, argentina.

Marianna fontana
grotta preziosa
tagliata a picco
(come un diamante)
nel mare.

Marianna onda marina
che si rotola
(dolce ansiosa
morbida silenziosa)
nella spiaggetta intima
di un’isola.

005_ariane 04 180

Marianna madre e figlia
santificatrice della gioia
santuario della verità
albergo della vita.

Marianna dentro e fuori
(riso e pianto)
Marianna saliscendi
(leggerezza e peso della vita):

Marianna
tra tutte le donne-città
potresti essere Genova
tra tutti gli oceani-femmina
il Mar di Liguria.

Marianna
grotta, spiaggetta, ninfa
vestale, ambasciatrice
piuma senza cappello
amica come
solo lei sa.

Giovanni Merloni

écrit ou proposé par : Giovanni Merloni. Première et Dernière modification 28 avril 2014

TEXTE EN FRANÇAIS

CE BLOG EST SOUS LICENCE CREATIVE COMMONS

Licence Creative Commons

Ce(tte) œuvre est mise à disposition selon les termes de la Licence Creative Commons Attribution – Pas d’Utilisation Commerciale – Pas de Modification 3.0 non transposé.