Mots-clefs

001_diligenza NB 180

Le tue lacrime (1966)

I tuoi occhi sono colmi di stelle
che pian piano scivolano
sulla tua pelle di pesca matura
portandosi dietro una scia,
un lungo nastro che si perde
nella foresta dei tuoi capelli
notturni.

Sono belle le tue lacrime:
una moltitudine di diamanti
strappati dal cuore di una montagna
dove si nascondeva la forza buia
delle tue passioni rimosse.

Posseggono
qualcosa di te
che non riesco a vedere
che però vorrei bere
all’infinito ; somigliano
a carezze, a dolci onde
di pioggia.

Avvicinandosi
a piccoli passi
lavano la mia anima
levigandone le asprezze.

Le tue lacrime
mi regalano la quiete
e il blu del sereno.

002_diligenza NB part 480

Adoro i piccoli passi
delle tue lacrime
quando entrano
come un arcobaleno
nel mio sogno.

Giovanni Merloni

écrit ou proposé par : Giovanni Merloni. Première et Dernière modification 21 juin 2014

TEXTE EN FRANÇAIS

CE BLOG EST SOUS LICENCE CREATIVE COMMONS

Licence Creative Commons

Ce(tte) œuvre est mise à disposition selon les termes de la Licence Creative Commons Attribution – Pas d’Utilisation Commerciale – Pas de Modification 3.0 non transposé.