Mots-clefs

001_vous, gens 01 180

Gente, gente

Gente, gente,
titanici mostri
perché vi ostinate a mostrarmi
che vivete
a pesare luridamente
sul mio orgoglio?

002_vous, gens 02 NB 180

Non ho colpa
se la Regola della vita
non è poetica
per niente
e mi cammina sopra
come un timbro.

005_vous, gens 05 180

Gente
parlo a te, a lei,
a quel verme
che non sa mai
che rispondere
e arrossisce,
miserabile…

006_vous, gens 06 color 180

Giovanni Merloni

 

Questa poesia è protetta da ©Copyright