Mots-clefs

001_jour et soir (12) 180

Giorno e sera

Di giorno le strade
cercavano
a vuoto il loro respiro.

Le chiome dei pini
stravolte dal vento
prendevano a schiaffi
i fili del cielo
oppure accordavano
una veloce carezza
distratta e furtiva
al nostro impacciato
silenzio.

Di sera, la tempesta
di colpo svaniva. La vita
tornava, stranita
in mezzo alle luci
di una musica ardita
che sembrava scandita
soltanto dal palpito
di un piccolo cuore.

Ma era grande
il tuo amore, di sera.
La tua mano spariva
nella mia mano.

Ma, inaspettato, il vento
traditore
si portava via il sapore
sognato,
durato
soltanto un momento.

002_jour et soir (23) 180

Ogni sera ci siamo baciati

Ogni giorno ci siamo lasciati.

Giovanni Merloni

Questa poesia è protetta da ©Copyright